“La meditazione del cuore aperto, in viaggio verso la felicità” -1° art. presentazione

“La meditazione del cuore aperto, in viaggio verso la felicità” -1° art. presentazione

La rubrica “La meditazione del cuore aperto, in viaggio verso la felicità”, sarà un angolo dedicato al benessere interiore. Verrete gradualmente accompagnati alla scoperta di una pratica piacevole e rilassante, la meditazione del cuore aperto, nata nel sud-est asiatico grazie al maestro di origine indonesiana Irmansyah Effendi, autore fra l’altro di diversi libri, tra cui ricordiamo “Smile to your heart meditations”, “Spirituality” e “The real you”. La meditazione del cuore aperto è già fortemente presente in varie parti del mondo, inclusa l’Europa, dove si sta diffondendo molto rapidamente proprio per la naturalezza del suo approccio e i suoi effetti benefici.

Molte tecniche di meditazione si focalizzano ad esempio sul respiro, sulle visualizzazioni ecc., ponendo l’enfasi sull’uso della mente per ridurre l’attività cerebrale del pensiero, una pratica piuttosto difficile se si ha una mente molto attiva. La meditazione del cuore aperto si basa invece sui sentimenti di benessere, pace, calma e armonia che si trovano naturalmente nel cuore spirituale, la coscienza più profonda del nostro intero essere.

Sono venuta a conoscenza della Meditazione del cuore aperto a Singapore, la città in cui vivo e insegno da 15 anni, e grazie a questa rubrica avrò il piacere di condividere con voi la mia esperienza spirituale maturata nel sud-est asiatico, con l’intento di far conoscere per la prima volta anche in Italia questo bellissimo percorso di benessere interiore, di pace ritrovata, gioia e serenità. Il mondo interiore mi ha da sempre affascinato, ma in realtà solo dopo aver partecipato al mio primo workshop sulla meditazione del cuore aperto, ho capito che finalmente avevo trovato la strada che cercavo da tempo e che il vero viaggio stava per cominciare.

Durante il seminario, mi hanno profondamente colpito e sorpreso sia la semplicità dell’approccio che l’immediatezza dei benefici ricevuti e poi, con la pratica, ho anche piacevolmente scoperto che questa meditazione, oltre a rafforzare la connessione col cuore spirituale e a favorire un processo di consapevolezza interiore, aiuta a ridurre notevolmente lo stress, a gestire le emozioni negative e a trovare quindi la gioia, la leggerezza e la pace nella vita quotidiana:un cambiamento quindi tangibile, che viene a riflettersi nel mondo esterno e nei rapporti interpersonali.

Per tale motivo, mi auguro che anche voi, in questo viaggio verso la felicità,  possiate fare esperienza in prima persona del benessere apportato dalla meditazione del cuore aperto,  lasciando che la serenità e la gioia che si trovano già nel vostro cuore, diventino i veri protagonisti della vita di tutti i giorni.

Questa rubrica ha l’intento di essere interattiva.

Potete inviare le vostre domande, riflessioni e considerazioni all’indirizzo di posta elettronica openyourheart.it@gmail.com

Vi ringrazio e vi do appuntamento al prossimo articolo