Furto da 15.000 euro in una casa di contrada Piani a Scicli

Furto da 15.000 euro in una casa di contrada Piani a Scicli

Ha fruttato circa 15.000 euro il furto notturno messo a segno la scorsa settimana da ignoti ladri in contrada Piani, nello Sciclitano. I ladri si sono introdotti nella proprietà di una coppia di anziani riuscendo a rubare oltre 1.500 chili di mandorle, 800 litri circa di gasolio agricolo e l’auto. I ladri hanno agito per almeno un’ora indisturbati nel più assoluto silenzio: hanno scassinato la porta di un magazzino dove erano stoccati il gasolio agricolo e i sacchi con le mandorle; passando da un terreno a confine dall’abitazione hanno trasportato a mano la merce, i sacchi con la frutta secca e i fusti con il carburante, fino a raggiungere i loro mezzi. Nel frattempo hanno divelto la grata della finestra del garage dove era custodita l’auto. Una volta all’interno, muniti di cacciavite, hanno tolto la serratura dalla porta e rubato anche la macchina. Le fasi del furto sarebbero state riprese dalle telecamere di del sistema privato di telesorveglianza, al vaglio degli inquirenti che hanno avviato le indagini dopo la denuncia a carico di ignoti sporta dalle vittime del furto.