Droga in casa: arrestati 50enne e 27enne in 2 operazioni

Sono finiti in manette per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un bracciante agricolo 50enne vittoriese e un 27enne tunisino, pure lui bracciante. Durante una perquisizione domiciliare nell’abitazione del 50enne, i carabinieri hanno trovato, nascosti in varie stanze, oltre 140 grammi di marijuana, contenuta in 2 sacchi di plastica sigillati, nonché vario materiale per il confezionamento dello stupefacente. Nell’abitazione del pusher tunisino di 27 anni, invece, i militari dell’arma hanno rinvenuto oltre 60 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, nascoste in camera da letto. Tutto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati ristretti ai domiciliari.