Sbarcati 309 migranti a Pozzallo molti dei quali positivi al covid

Sbarcati 309 migranti a Pozzallo molti dei quali positivi al covid

309 migranti, molti dei quali positivi al covid, sono sbarcati al porto di Pozzallo dalla nave umanitaria “Ocean Viking”. Tra loro 87 minori non accompagnati. I negativi al virus saranno accompagnati in altre strutture diverse dell’hotspot di Pozzallo, molto probabilmente al centro di contrada Cifali tra Comiso e Ragusa. 4 donne in gravidanza, di cui una positiva al covid, sono state trasportate negli ospedali di Modica e Ragusa. Intanto finanzieri dei comandi provinciali di Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Messina, Ragusa e Siena hanno individuato sul territorio siciliano e nazionale i componenti di una organizzazione criminale transazionale, composta da cittadini italiani ed extracomunitari, dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, con collegamenti, almeno di alcuni degli indagati, con ambienti del terrorismo internazionale. 10 le persone finite agli arresti, indagate per i reati di associazione per delinquere e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.