Bimbo grave portato a Catania. A Modica la tac era di nuovo guasta

Si trova ricoverato in prognosi riservata a Catania, dov’è stato trasferito d’urgenza dopo le prime cure, un bimbo di 4 anni investito da un suv a Cava d’Aliga. L’incidente stradale si è verificato venerdì, ma se ne è avuta notizia solo in queste ore. Il piccolo è stato trasferito in elisoccorso a causa delle sue condizioni cliniche, apparse subito gravi. All’ospedale di Modica non è stato possibile nemmeno procedere con una tac, dal momento che il macchinario era ancora una volta guasto. Il piccolo ha riportato un forte trauma cranico. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Scicli. Il guidatore del suv si era subito fermato a prestare soccorso, e, all’arrivo dei militari dell’Arma, era in stato di shock. L’auto è stata sequestrata.