Giovane donna si schianta in auto sulla vetrata della banca

Giovane donna si schianta in auto sulla vetrata della banca

Una giovane donna di Modica ha perso martedì mattina il controllo della propria auto, una Jeep Renegade, andando a schiantarsi contro la vetrata della banca Unicredit di viale Medaglie d’Oro. L’auto ha prima invaso l’antistante marciapiede, e poi ha arrestato la sua corsa incontrollata contro la vetrata dell’istituto di credito, mandandola in frantumi. Il caso ha voluto che in quel frangente nessun pedone stesse transitando sul marciapiede, nonostante l’orario centrale e nessuno è rimasto ferito, neanche la donna al volante dell’auto, che se l’è cavata con un grosso spavento e qualche contusione. Il fragore del botto ha messo in allarme passanti, residenti e commercianti della zona, oltre ovviamente ai dipendenti della Unicredit e di alcuni clienti presenti all’interno, che sono sobbalzati. Qualcuno aveva persino pensato ad una tentata rapina con il metodo della cosiddetta “spaccata”, ovvero quando un mezzo viene utilizzato come ariete per penetrare con la forza nella banca presa di mira. Già nel primo pomeriggio gli operai erano al lavoro per la rimozione e la sostituzione della vetrata distrutta (foto). In fase di accertamento le cause che hanno portato la donna a perdere il controllo dell’auto.