Botte al titolare del Ku Fu e locale danneggiato: 2 arresti a Modica

Picchiarono il titolare del Ku Fu, il locale food & beverage di via Grimaldi, vandalizzando la struttura per danni complessivi di circa 10.000 euro. Tutto accadde la scorsa estate. Ora, a distanza di 4 mesi, la polizia ha assicurato alla giustizia gli autori di quella sorta di spedizione punitiva, dando esecuzione alle misure cautelari degli arresti domiciliari a carico di 2 soggetti, entrambi 20enni, accusati di lesioni gravi, minacce, furto aggravato, danneggiamento e tentata rapina. Luca Stracquadanio fu aggredito e minacciato nel suo stesso locale, poi pesantemente danneggiato allo scopo di punire la vittima per futili motivi e finalizzata a dissuaderla dal denunciare i fatti, come accertato dai poliziotti nel corso delle indagini. La polizia di Stato sta rivolgendo una particolare attenzione ai fenomeni che stanno interessando il centro storico di Modica e continua a porre in essere una mirata attività di prevenzione e repressione di tutte le forme di illegalità, al fine di contrastare tali episodi che destano particolare allarme sociale e di garantire la sicurezza dei commercianti della zona e dei cittadini.