Fratture e ferite per i 3 ciclisti travolti. L’auto non si è fermata

Hanno riportato ferite e fratture sparse i 3 ciclisti investiti sabato mattina lungo la provinciale 10 Ragusa Chiaramonte da un’auto il cui conducente, stando alle testimonianze, si è allontanato senza prestare soccorso. Tutti e 3 i ciclisti sono stati trasportati all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa. Uno di loro ha riportato la frattura del bacino e del femore a causa del violento impatto e della successiva, rovinosa caduta sull’asfalto. Sono intervenuti i carabinieri che stanno conducendo le indagini per risalire all’auto pirata.