Eroina nascosta nelle parti intime: arrestata una 31enne di Pozzallo

Una 31enne di Pozzallo stava per prendere un aereo per la Germania portando con se eroina nascosta nelle parti intime per eludere i controlli all’aeroporto di Catania. Ma i carabinieri hanno comunque notato un certo atteggiamento sospetto e così sono scattati i controlli più approfonditi a carico della donna, portata al pronto soccorso ginecologico dell’ospedale “Garibaldi” di Catania. Nel corso di un approfondito accertamento, i medici hanno rinvenuto nelle parti intime un ovulo contenente 16 grammi di eroina, quantità sufficiente per ricavare 79 singole dosi.