46enne e 24enne con 2 coltelli a serramanico a Chiaramonte

Due persone sono state denunciate in stato di libertà per il reato di porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere. Si tratta di un 24enne egiziano, residente a Chiaramonte Gulfi, e di un ragusano di 46 anni, pure lui residente a Chiaramonte Gulfi. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale in piazza San Vito sono stati sorpresi, rispettivamente, con un coltello a serramanico della lunghezza di 15 cm e un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 16 cm, entrambi custoditi all’interno dei loro marsupi.