Reati venatori: denunciati 4 cacciatori in provincia di Ragusa

Oltre 50 cacciatori sono stati controllati dalla polizia provinciale che ne ha denunciati 4, in 2 distinte operazioni, per reati venatori di varia natura: caccia con furetto (il cui uso è vietato in tutta la Sicilia) e caccia con fucile privo di riduttore. Sono state contestate, inoltre, 5 infrazioni amministrative per attività in Ambito Territoriale di Caccia non autorizzato, mancata esibizione della licenza di caccia (pur essendone in possesso) e attività venatoria nei pressi di una strada carrozzabile.