Incendio nella Pineta di Calaforno tra i territori  di Giarratana e Monterosso

Incendio nella Pineta di Calaforno tra i territori di Giarratana e Monterosso

Brucia la pineta di Calaforno al limite dei territori di Monterosso e Giarratana. Le fiamme sono sospinte dal vento di scirocco, alimentate dalla folta vegetazione e da temperature record che interessano tutto il territorio ibleo. L’allarme è scattato in mattinata ed i sindaci dei 2 comuni montani iblei si sono subito attivati. Sono arrivati, oltre ai vigili del fuoco, anche i mezzi dell’associazione di protezione civile dei Rangers Europa che sono al lavoro sul vasto fronte che nelle ultime ore lambisce anche l’area attrezzata all’interno della pineta. Minacciate dalle fiamme anche strutture private come case, masserie e agriturismo. L’intera zona, per alcuni chilometri quadrati, è sotto una spessa cappa di fumo resa ancora più pesante dal caldo opprimente. Il sindaco di Monterosso ha subito chiesto alla Protezione civile, tramite la Prefettura, di inviare i canadair per arginare le fiamme che rischiano di distruggere centinaia di ettari. I mezzi aerei sono tuttavia impegnati in molte zone d’Italia e cella Sicilia occidentale dove gli incendi si sono sviluppati prima.