Giovani picchiano tunisino per aver molestato una ragazza

Giovani picchiano tunisino per aver molestato una ragazza

Si tenta di identificare anche tramite il video che gira in maniera virale sui social gli autori del pestaggio ai danni di un tunisino. Si tratta di una decina di giovani di circa 20 anni che si sono scagliati sabato sera, a Scoglitti, contro lo straniero, colpendolo ripetutamente a turno con calci e pugni mentre era a terra, incapace di difendersi dai colpi che arrivavano da tutte le parti. Qualcuno dei giovani tentava invano di far desistere gli altri dal proseguire nel pestaggio, che sarebbe scaturito, a quanto pare, da un apprezzamento del tunisino ad una ragazza, che, sempre secondo alcune testimonianze, sarebbe stata molestata.

All’arrivo delle forze dell’ordine chiamate dai passanti e dai commercianti della centralissima zona, non c’era nessuna traccia nè degli autori del pestaggio, nè della vittima. Di recente Vittoria è stata teatro di risse in centro storico tra gruppi di giovinastri, alimentando inquietudine tra i residenti.