Pozzallo piange la morte del 57enne caduto dal trattore

Pozzallo piange la morte del 57enne Antonino Galazzo. L’uomo è stato sbalzato via dal trattore dove si trovava come passeggero, morendo a causa del violento impatto al suolo. E’ accaduto venerdì pomeriggio in contrada Zimmardo Bellamagna, territorio rurale tra Pozzallo e Modica. Per Galazzo non c’è stato nulla da fare. L’uomo, assieme ad altri 2 operai, tra cui il conducente del trattore, aveva terminato di caricare materiale sul mezzo agricolo che si è messo poi in marcia e sul quale viaggiava come passeggero. Poi il sobbalzo alla base della caduta fatale.

Un incidente mortale fotocopia rispetto a quello in cui meno di 2 settimane fa ha perso la vita il giovane modicano Orazio Iabichino, in contrada Gisana Zappulla: anche in quel caso lo sfortunato ragazzo viaggiava come passeggero su un trattore. In quest’ultima tragedia sono ancora da appurare le cause, al vaglio degli agenti di polizia locale.