Focolaio covid a scuola a Ragusa: sospesa attività didattica

Focolaio covid a scuola a Ragusa: sospesa attività didattica

Il sindaco di Ragusa Peppe Cassì ha sospeso con propria ordinanza urgente ogni attività didattica in presenza nella scuola statale “Mariele Ventre”, nel periodo compreso tra il 6 e il 9 aprile prossimo. La decisione del primo cittadino è stata presa dopo l’accertamento di un focolaio nell’istituto per garantire l’isolamento e il corretto tracciamento dei soggetti positivi al covid e per garantire le attività di sanificazione degli ambienti scolastici.