A Ragusa medico positivo dopo 2 dosi di vaccino anti covid

A Ragusa un medico ha scoperto di essere positivo al covid, nonostante le 2 dosi di vaccino fatte, dopo che una paziente, ricoverata nel suo reparto all’ospedale Giovanni Paolo II, era risultata positiva ed aveva costretto tutto il personale a sottoporsi al controllo del tampone. Altri 2 casi analoghi si sono registrati in Sicilia e d’altronde non è la prima volta in Italia che cittadini vaccinati contraggano comunque il virus: il vaccino difatti non garantisce al 100% una immunità totale, ma limita il progresso del contagio e i danni che potrebbe provocare all’organismo.