Disoccupato con la marijuana: coltivava 2 serre in villa

Disoccupato con la marijuana: coltivava 2 serre in villa

Un 22enne disoccupato di Vittoria è stato arrestato da carabinieri per coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti. In una stanza di una villa in aperta campagna, i militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato due impianti «indoor» per la coltivazione di marijuana. Gli impianti di coltivazione rinvenuti, entrambi di ultima generazione, costruiti con strutture in metallo ricoperte da tende termiche, alimentati da deumidificatori, ventilatori, aspiratori, aeratori e alcune lampade alogene e riscaldanti, consentivano al giovane pusher di coltivare quindici piantine di marijuana. Inoltre, all’interno della sua camera da letto, i carabinieri hanno trovato una piccola quantità di hashish e un bilancino di precisione. Il 22enne è stato dunque sottoposto ai domiciliari.