Confermata condanna a 9 anni per l’uomo che uccise 2 bambini

Confermata condanna a 9 anni per l’uomo che uccise 2 bambini

Al termine di 6 ore di camera di consiglio la Corte d’Appello di Catania ha confermato la condanna a 9 anni di reclusione per Rosario Greco, l’uomo che l’11 luglio 2019 in via IV Aprile a Vittoria, intorno alle 20.50, al volante di un suv, piombò addosso a 2 cuginetti che stavano giocando seduti sull’uscio di casa. Alessio D’Antonio, 11 anni, morì sul colpo; Simone, il cugino coetaneo, morì il giorno del funerale di Alessio.