Furto e ricettazione: la polizia arresta un 36enne a Comiso

La polizia di Comiso ha arrestato un 36enne, su ordine di carcerazione emesso dalla procura di Ragusa relativo all’espiazione di un periodo di pena residuo di un anno e 20 giorni di reclusione. Il provvedimento di esecuzione è stato emesso all’esito del procedimento penale, che si è concluso con il passaggio in giudicato della sentenza di condanna dell’uomo per i reati di furto aggravato in concorso e ricettazione commessi a Comiso nel 2017. Ora l’uomo sta scontando la pena nel carcere di Gela.