Era in attesa del reddito di cittadinanza  e spacciava droga

Era in attesa del reddito di cittadinanza e spacciava droga

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Modica hanno arrestato a Pozzallo in flagranza un 44enne del posto e denunciato il figlio minorenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nascosti all’interno di alcuni anfratti dell’abitazione vi erano 25 grammi di cocaina, circa 2 etti e mezzo di marijuana, 2 grammi di hashish, materiale per il taglio ed il confezionamento della droga e la somma contante di oltre 13.000 euro, ritenuta verosimilmente provento dell’attività di spaccio dai militari, essendo l’uomo nullafacente e in attesa delle concessione del beneficio del reddito di cittadinanza.