Piantine di marijuana nella fioriera sul balcone: un arresto

I carabinieri lo hanno sorpreso con delle piantine di marijuana alte fino a 1,60 cm coltivate in una fioriera sul balcone di casa: le manette sono quindi scattate in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai polsi di un 23enne disoccupato vittoriese. I militari si erano insospettiti per il continuo viavai di giovani dalla casa dell’arrestato, trovato in possesso anche di 48 grammi circa di “erba” già essiccata, e altri 2 grammi di hashish, oltre a qualche centinaia di euro in banconote di piccolo taglio, ritenuto dai militari probabile provento dell’attività di spaccio. Ora il 23enne è ai domiciliari.