Madre di 68 anni aiuta il figlio 44enne a spacciare droga a Vittoria

Madre di 68 anni aiuta il figlio 44enne a spacciare droga a Vittoria

Scoperti dalla polizia a Vittoria madre e figlio, di 68 e 44 anni, gravemente indiziati di spaccio di sostanze stupefacenti nella loro abitazione nel centro cittadino. Gli agenti avevano accertato un numero rilevante di soggetti, anche 30 persone nell’arco di un solo pomeriggio, recarsi in quella casa per acquistare cocaina o marijuana. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati sequestrati 10.000 euro (somma del tutto sproporzionata rispetto allo stato di disoccupazione ed alla percezione dei redditi da pensione degli indagati), di cui gli indagati rivendicavano la proprietà. L’abitazione era munita di un efficiente impianto di videosorveglianza che non permetteva ai poliziotti di avvicinarsi senza essere notati.