Minaccia di rendere pubbliche le foto intime di 2 donne: indagato

Minaccia di rendere pubbliche le foto intime di 2 donne: indagato

Due donne 40enni residenti nel Ragusano sarebbero state minacciate da un uomo di Pachino di vedersi diffondere delle loro presunte foto intime se si fossero rifiutate di tornare con lui. Per questa vicenda un 43enne è indagato dalla procura di Siracusa. L’uomo ha ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini per il reato di revenge porn. Di fronte al rifiuto delle donne di avere rapporti sessuali, il 43enne, secondo quanto emerso dall’indagine, avrebbe creato un falso profilo su Facebook, minacciando di inviare foto intime ai conoscenti delle vittime.