Operazione “Plastic free”: chiesto il rinvio a giudizio per 15 vittoriesi

Operazione “Plastic free”: chiesto il rinvio a giudizio per 15 vittoriesi

Il rinvio a giudizio dei 15 vittoriesi arrestati il 24 ottobre dell’anno scorso nell’ambito dell’operazione “Plastic Free” incentrata sul riciclaggio illecito della plastica delle serre è stato chiesto dalla procura distrettuale antimafia. Nessuno degli imputati ha chiesto riti alternativi. Molte delle persone per cui l’accusa chiede il processo sono state rimesse in libertà. Complessivamente dopo il ricorso davanti al Tribunale del Riesame sono tornati liberi 7 dei 15 indagati, mentre 3 hanno lasciato il carcere per gli arresti domiciliari.