Ci sono 4 indagati per la morte di una 59enne in ospedale

Ci sono 4 indagati per la morte di una 59enne in ospedale

Tre medici ed un infermiere sono stati indagati come atto dovuto dalla procura iblea dopo la denuncia sporta dai familiari della 59enne di Vittoria morta al Guzzardi, dove era stata ricoverata d’urgenza per un sospetto infarto, dopo essersi sentita male a casa. I medici avevano accertato la crisi cardiaca, ma, poco dopo, la donna era deceduta. I familiari della vittima avevano dunque presentato denuncia, anche in considerazione del fatto che la donna non aveva mai sofferto prima di patologie cardiache. La cartella clinica era stata acquisita. La 59enne lascia il marito invalido. Dall’Asp avevano fatto sapere che, stando ad una prima risultanza, i medici avevano fatto tutto quanto era nelle loro possibilità per salvare la donna, avviando comunque una indagine interna.