Oltre 50 clandestini sbarcati a Pozzallo e sottoposti a tampone

Oltre 50 clandestini sbarcati a Pozzallo e sottoposti a tampone

Sono sbarcati a Pozzallo 53 migranti giunti a bordo di 2 motovedette della guardia costiera. Per loro sono previsti i tamponi e, in caso di positività al covid, il trasferimento in altra sede diversa dall’hotspot. Lo ha reso noto il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna, dal momento che la struttura ricettiva è stata giudicata inidonea a tale scopo dalla task force ispettiva della Regione. I clandestini sono stati intercettati in mare aperto a bordo di una barca a vela al largo di Portopalo. All’hotspot di Pozzallo vi sono al momento circa una settantina di migranti in quarantena.