Persone che pensano di aver preso il covid affollano i pronto soccorso

Persone che pensano di aver preso il covid affollano i pronto soccorso

Alcune persone che sospettano di aver preso il covid affollano i 3 pronto soccorso iblei. Lo rende noto il direttore generale dell’Asp di Ragusa Angelo Aliquò, che ammonisce: “Non fatelo, restate a casa e seguite il protocollo”. Dalla sua pagina Facebook Aliquò scrive: “In queste ore si stanno presentando nei 3 pronto soccorso della provincia di Ragusa persone che ritengono di avere avuto contatti con soggetti positivi al covid e che adesso vogliono fare il tampone oro faringeo, proprio in pronto soccorso.

A meno che queste persone non stiano male da dover ricorrere alle cure del pronto Soccorso – prosegue Aliquò – è opportuno che restino a casa in isolamento e avvertano le Usca o il proprio medico di famiglia. Il personale dell’ASP li contatterà al più presto per effettuare il tampone. Non affollate inutilmente i pronto Soccorso – conclude il direttore generale dell’Asp di Ragusa – perchè sono quello che serve per le emergenze, e ne abbiamo già a sufficienza”.