Due incendi domati ad Acate e alla riserva della foce del fiume Irminio

Due incendi domati ad Acate e alla riserva della foce del fiume Irminio

Un violento incendio è divampato nel tardo pomeriggio di venerdì ad Acate (nelle foto di Daniele Campagnolo), zona “Tunnu i San Vicienzu”, nei pressi della Chiesa di San Vincenzo. Il vasto rogo è stato domato dai vigili del fuoco, evitando che arrivasse a lambire le vicine case e la chiesa sovrastante. E’ stato anche salvato dalle fiamme il vicino bosco di S. Pietro.

Le fiamme sono poi divampate per la seconda volta in poche ore di nuovo nella riserva naturale della foce del fiume Irminio, intaccando parte della macchia mediterranea a ridosso di Marina di Ragusa. Non è esclusa la mano di qualche piromane.