E’ morto in casa per un aneurisma il giovane residente a Modica

E’ morto in casa per un aneurisma il giovane residente a Modica

E’ morto a causa di un aneurisma il ragazzo di 25 anni stroncato dal malore improvviso mercoledì sera nella sua abitazione nei pressi del polo commerciale a Modica. E’ quanto emerso dall’ispezione cadaverica. I soccorsi si erano rivelati vani: la prima ambulanza, senza medico a bordo, era giunta da Marina di Modica. Una volta che ci si era resi conto delle condizioni critiche del giovane, era stata allertata una seconda ambulanza, stavolta medicalizzata, ma nel frattempo era subentrato il decesso.