Omicidio a colpi d’arma da fuoco nel Vittoriese: ucciso un 50enne

Omicidio a colpi d’arma da fuoco nel Vittoriese: ucciso un 50enne

Il corpo senza vita dell’ex collaboratore di giustizia Orazio Sciortino, 50 anni, è stato trovato in un terreno vicino alla strada provinciale che collega Vittoria a Santa Croce Camerina. A notare cadavere è stato un passante. Dalle prime ricostruzioni il corpo presenterebbe ferite compatibili con colpi d’arma da fuoco. Sciortino raccontò agli inquirenti alcuni retroscena di episodi malavitosi, contribuendo alla ricostruzione dei vari omicidi verificatisi nel Vittoriese negli anni bui, fino alla strage di San Basilio di Vittoria del 2 gennaio 1999, meglio nota come strage del Bar Esso, che causò 5 vittime.