Fu arrestato dopo modifiche reato maltrattamenti: condanna

Fu arrestato dopo modifiche reato maltrattamenti: condanna

Fu il primo soggetto ad essere arrestato in provincia di Ragusa dopo le modifiche al reato di maltrattamenti in famiglia ed in materia di fasce sensibili: si tratta di un vittoriese di 34 anni ora condannato a un anno e 8 mesi di reclusione, con la sospensione condizionale. La vittima era stata una donna, pure lei 34enne. La pubblica accusa aveva invocato la condanna dell’imputato a 2 anni e 8 mesi di reclusione, esattamente un anno in più rispetto a quanto deciso dal giudice.