Picchia le figlie minorenni e tenta si strangolare la moglie: arrestato

Picchia le figlie minorenni e tenta si strangolare la moglie: arrestato

In un eccesso d’ira avrebbe tentato di strangolare la moglie, sottratta dalla violenza dell’uomo dalle figlie minorenni, pure loro picchiate nel corso delle frequenti liti domestiche: è quanto accertato dai carabinieri di Vittoria che hanno arrestato un 39enne vittoriese, già noto per vari reati. Stando alle indagini dei militari dell’Arma, l’uomo avrebbe anche lanciato contro la moglie e le figlie oggetti di ogni genere, tra cui persino vasi e bottiglie di vetro. Alla fine sono state le stesse vittime, esasperate e terrorizzate, a sporgere denuncia a carico dell’uomo, ora rinchiuso nel carcere di Gela.