Rumeno aggredisce i carabinieri a Ispica e finisce in carcere

Rumeno aggredisce i carabinieri a Ispica e finisce in carcere

Ha reiterato il suo atteggiamento sopra le righe il rumeno che in contrada Garzalla a Ispica stava per l’ennesima volta chiedendo elemosina ai clienti di un supermercato, minacciandoli di non fargli ritirare i carrelli della spesa. L’uomo, che era già stato arrestato numerose volte, aveva inanellato anche diverse denunce, ed è stato quindi condotto in caserma, dove si è scagliato contro i carabinieri, colpendoli al volto. L’uomo è stato dunque di nuovo arrestato e rinchiuso nel carcere di Ragusa.