E’ in quarantena ma esce di casa per le compere: denunciato

E’ in quarantena ma esce di casa per le compere: denunciato

Nonostante fosse in quarantena, un 42enne di Modica ha deciso di uscire di casa per fare degli acquisti. Un fatto che non è sfuggito alla polizia locale di Modica, impegnata su più fronti, nei servizi previsti dal decreto ministeriale anti coronavirus, che ha portato alla denuncia dell’interessato. Mercoledì l’uomo, il cui periodo di quarantena scadrà nei prossimi giorni, era uscito dalla propria abitazione e si era recato in una farmacia per acquistare medicinali. Era andato anche in una ricevitoria tabacchi poco distante. L’uomo, scoperto dagli agenti, ha quindi ammesso i fatti. Dagli accertamenti effettuati nei 2 locali è risultato che in entrambi i casi erano attivi i sistemi di sicurezza e che il personale era dotato dei dispositivi di protezione individuale. L’uomo è stato dunque denunciato alla procura iblea.

Un altro uomo è stato denunciato poiché era andato a fare la spesa in un supermercato, in compagnia della madre anziana, tra l’altro senza mantenere la distanza dagli altri clienti nella fila esterna al locale. Infine sono ancora in corso le indagini riguardanti l’anziana risultata positiva al coronavirus, dopo essere rientrata dal nord. Nelle scorse ore sono state messe in quarantena altre 3 persone.