Inchiesta della procura sulla morte per covid 19 di Calogero Rizzuto

Inchiesta della procura sulla morte per covid 19 di Calogero Rizzuto

E’ stata aperta dalla procura di Siracusa un’inchiesta sulla morte di Calogero Rizzuto, direttore del Parco archeologico di Siracusa, deceduto lunedì nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Umberto I di Siracusa, dove era stato ricoverato perché risultato positivo al coronavirus. Il procuratore di Siracusa Sabrina Gambino, che coordina l’inchiesta, intende verificare eventuali omissioni o ritardi che abbiano potuto incidere sul decorso. Il fascicolo, almeno per il momento, è a carico di ignoti e senza ipotesi di reato. L’inchiesta scaturisce dalla lettera che il parlamentare regionale ibleo Nello Dipasquale aveva inviato al prefetto di Siracusa Giusy Scaduto, in cui aveva raccontato la cronologia degli eventi che avevano coinvolto l’architetto Rizzuto, denunciando un ritardo negli esiti dei risultati dei tamponi.