Niente figli a scuola: denunciate 25 famiglie italiane e straniere

Niente figli a scuola: denunciate 25 famiglie italiane e straniere

Cinquanta persone sono state denunciate dai carabinieri della Tenenza di Scicli per inosservanza dell’obbligo di istruzione dei minori. In pratica ben 25 nuclei familiari, composti sia da italiani che da stranieri, non mandavano i propri figli a scuola. Le indagini hanno preso il via dalle segnalazioni dei dirigenti degli istituti scolastici cittadini che, a seguito delle ripetute assenze dalle lezioni, hanno indicato i giovanissimi che non partecipavano senza giustificato motivo alle lezioni della scuola dell’obbligo. Le indagini, durate diverse settimane, hanno dunque portato alla denuncia di entrambi gli esercenti la potestà genitoriale: ovvero madri e padri dei minori.