Minorenni marinano la scuola e danneggiano un immobile a Modica

Minorenni marinano la scuola e danneggiano un immobile a Modica

Tre studenti minorenni sono stati sorpresi dalla polizia locale lunedì mattina all’interno di una struttura comunale di via Resistenza Partigiana, allo stato incompleta. Due pattuglie coordinate dal vice comandante Giorgio Ruta, sono intervenute a seguito della segnalazione di cittadini per rumori provenienti dall’immobile. Da alcune settimane venivano segnalate intrusioni da parte di ignoti all’interno della struttura, dove dovrebbe sorgere un centro anziani, dirimpetto al palazzo di Giustizia e al PalAzasi. I 3 studenti minorenni, dopo aver marinato la scuola, si erano recati nella struttura incustodita, dove avevano danneggiato le strutture interne. Sono stati identificati e, di conseguenza, denunciati alla procura del tribunale per i minori di Catania. L’ipotesi di reato è danneggiamento. I tre minorenni, successivamente, sono stati affidati ai rispettivi genitori che, nel frattempo, erano stati contattati.