Grosso cane a guardia di una villetta dove era nascosta cocaina

Grosso cane a guardia di una villetta dove era nascosta cocaina

Due fidanzati già sottoposti agli arresti domiciliari per detenzione e cessione di stupefacenti sono stati di nuovo arrestati dai carabinieri a Marina Marza, lungo la zona costiera ispicese. Nel giardino della villetta della coppia era stato messo di guardia un cane di grossa taglia. L’operazione svolta da diversi militari ha permesso comunque di accedere all’abitazione, evitando che i 2 soggetti potessero disfarsi della droga. L’attività di perquisizione ha consentito di rinvenire alcuni grammi di cocaina. Le manette sono dunque scattate per un 22enne e per una 35enne, accusati di detenzione in concorso di droga.