La triste fine di Pallina, la cagnetta morta avvelenata a Scicli

La triste fine di Pallina, la cagnetta morta avvelenata a Scicli

Pallina, la cagnetta adottata dai commercianti del quartiere San Bartolomeo, non c’è più: è stata avvelenata la scorsa settimana da ignoti soggetti senza scrupoli. La cagnolina era diventata la mascotte del centro storico. Viveva felice gironzolando per la città, senza dare fastidio a nessuno e facendo le feste a tutti coloro che si fermavano ad accarezzarla. Tempo fa, era stata trovata abbandonata e da allora alcuni operatori commercianti e residenti del quartiere le davano da mangiare e la accudivano. Lei ricambiava con tutto il suo affetto. La povera cagnetta è stata dunque trovata accasciata senza vita, nei pressi del chiosco di piazza Italia.