Alla guida con il telefonino in mano: multati 71 modicani

Alla guida con il telefonino in mano: multati 71 modicani

Giro di vite della polizia locale contro l’uso del telefonino alla guida. I vigili urbani in borghese hanno multato 71 trasgressori, secondo quanto previsto dall’articolo 173 del codice della strada che prevede multe fino a 165 euro per chi viene sorpreso al cellulare mentre guida, senza utilizzare l’auricolare o il sistema bluetooth. In caso di recidiva entro i 2 anni successivi alla prima multa, è prevista la sospensione della patente da uno a 3 mesi. Le pattuglie continuano ad effettuare controlli mirati su strada in varie zone della città. Comminate anche 14 sanzioni per mancato utilizzo delle misure di ritenzione, ovvero le cinture di sicurezza. “Secondo i dati Istat riferiti all’incidentalità in Italia – dichiara il comandante Rosario Cannizzaro – la distrazione rientra tra le cause più frequenti degli incidenti stradali, insieme alla velocità troppo elevata e al mancato rispetto delle regole di precedenza. L’utilizzo del telefono mentre si guida, non solo per telefonare ma anche per chattare sui social, mandare messaggi o navigare nel web è un comportamento altamente pericoloso”.