Aggredisce 2 giovani fratelli e li rapina di 50 euro: arrestato 32enne

Aggredisce 2 giovani fratelli e li rapina di 50 euro: arrestato 32enne

Aveva aggredito in pieno giorno 2 giovani frateli che stavano passeggiando in piazza Manin, rapinandoli di una banconota di 50 euro: l’auto del reato, un 32enne tunisino, è stato successivamente identificato ed arrestato dalla polizia. Determinante la testimonianza delle 2 vittime, che, dopo aver telefonato in commissariato, avevano descritto minuziosamente il rapinatore, che, peraltro, non si era nemmeno allontanato più di tanto dal luogo della rapina, e stava tranquillamente seduto su una panchina a sorseggiare una birra. Solo alla vista dei poliziotti aveva tentato una maldestra fuga a piedi. In tasca aveva ancora la banconota sottratta ai 2 fratelli. L’uomo, già noto per vari reati, è stato dunque rinchiuso nel carcere di Ragusa.