Auto contro portone chiesa: “Le tragedie non insegnano nulla”

Auto contro portone chiesa: “Le tragedie non insegnano nulla”

Indignazione da parte dei rappresentanti di Idea Liberale, per quanto accade nella città di Vittoria. Il riferimento è al grave episodio verificatosi domenica pomeriggio, in piazza Calvario, dove che una Bmw bianca si è schiantata ad alta velocità contro il portone della chiesa di Sant’Antonio (foto), e, solo per mero caso, non ci sono state vittime. Sulla vicenda interviene Valentina Tagliarini: “Questa città – afferma – sta rasentando livelli non più accettabili. Una tragedia immane come quella di un paio di mesi fa, con la morte dei 2 cuginetti travolti dal suv davanti al portone di casa, dove tutti, dico tutti, ci siamo indignati, non è servita a nulla. Per la mia città, e non c’è altro da aggiungere – conclude l’esponete di Idea Liberale – provo davvero una grande pena, perchè quì le tragedie non insegnano nulla e non fungono da monito”.

Intanto restano da accertare le cause dell’incidente stradale autonomo che, solo per un mero caso fortuito, non ha fatto registrare un bilancio più grave. A bordo dell’auto c’erano 3 giovani tra i 19 e i 22 anni: il conducente è stato ricoverato al Guzzardi con prognosi di 20 giorni. Parecchia l’apprensione di quanti hanno assistito allo schianto o ne hanno solo sentito il fragore. Danni ingenti per l’auto, mentre la facciata e il portone della chiesa hanno riportato danni molto più contenuti.