Litigano in piazza a Ispica per motivi di droga: 2 arresti

Litigano in piazza a Ispica per motivi di droga: 2 arresti

Litigavano furiosamente in piazza, creando apprensione tra la folla: si tratta di 2 tunisini, braccianti agricoli, di 25 e 34 anni. I carabinieri intervenuti, dopo la perquisizione domiciliare, hanno quindi capito il motivo della furiosa lite: la droga. In casa sono stati infatti trovati 100 grammi di hashish, che, se immessi nel mercato illecito dello spaccio al minuto, avrebbero fruttato circa 2.000 euro. I 2 sono stati dunque arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I 2 avevano preso a litigare in piazza Unità d’Italia nella serata di sabato, quando la centrale zona, nel cuore di Ispica, era piena di persone a passeggio, tra cui numerose famiglie con figli al seguito.