“Mare sicuro”: oltre 3.000 controlli con 92 verbali per 30.000 euro

“Mare sicuro”: oltre 3.000 controlli con 92 verbali per 30.000 euro

Operazione “Mare sicuro” della capitaneria di porto di Pozzallo: sono in tutto 3.055 i controlli, tra i quali 74 alle unità da diporto, 495 a stabilimenti balneari, 715 sulle spiagge libere, 1.494 a tutela dell’ambiente ed altri 277 per interventi specifici richiesti da cittadini, bagnanti e turisti per varie segnalazioni ricevute. Sono state inoltre soccorse 4 unità da diporto per avaria agli apparati propulsivi di bordo. E’ stato calcolato inoltre che sono stati elevati 92 verbali elevati per illeciti amministrativi, per un totale di oltre 30.000 euro, tra i quali 5 per navigazione nelle acque riservate alla balneazione, 41 per violazioni al Codice della Navigazione, 11 per violazioni dei divieti imposti dalla vigente Ordinanza di sicurezza balneare, 17 a concessionari di stabilimenti balneari ed i rimanenti 18 per altre violazioni di divieti o per esercizio di attività non consentite in spiaggia. 3 infine i reati per occupazione abusiva di aree demaniali marittime in assenza di autorizzazioni e/o concessioni con sequestro e restituzione all’uso pubblico di oltre 400 metri quadrati di tratti di spiaggia libera. I controlli della Capitaneria di Porto di Pozzallo continueranno e saranno intensificati fino al 16 agosto con servizi di vigilanza sia via terra che via mare.