Molesta i clienti di un locale e prende a pugni un poliziotto

Molesta i clienti di un locale e prende a pugni un poliziotto

Una volante del commissariato di Comiso ha proceduto all’arresto in flagranza di reato di un cittadino somalo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo si trovava in piazza delle Erbe, dove molestava i clienti di un locale, gesticolando con una bottiglia di birra in mano e minacciando di colpire i poliziotti. Uno degli agenti, approfittando di un attimo di distrazione, era riuscito a disarmarlo, ma l’uomo era quindi fuggito, per poi venire bloccato poco dopo, riuscendo però a colpire l’agente a pugni, causandogli lesioni giudicate guaribili in 5 giorni. L’uomo è stato dunque arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e si trova ora rinchiuso nel carcere di Ragusa.