Giornata movimentata sulla spiaggia libera di Porto Ulisse

Giornata movimentata sulla spiaggia libera di Porto Ulisse

Una giornata movimentata sulla spiaggia libera di Porto Ulisse. I militari della Guardia costiera hanno infatti sequestrato natanti, ombrelloni, gazebi e sdraio ed altre attrezzature balneari. Imbarcazioni ed attrezzature balneari erano state poste indiscriminatamente e senza autorizzazione sull’arenile e rendevano la fruizione impossibile per i bagnanti che avevano segnalato i fatti in diverse occasioni.

Dopo il sequestro i militari hanno cercato di risalire all’identità dei proprietari e nel frattempo è stata presentata denuncia contro ignoti per occupazione abusiva del demanio. L’operazione di controllo rientra nell’ambito delle attività previste per “Mare sicuro” avviato a giugno per tutelare la costa ed assicurare il rispetto delle regole lungo la costa iblea.