Rintracciato a Modica il 25enne che si era reso irreperibile

Rintracciato a Modica il 25enne che si era reso irreperibile

I carabinieri hanno rintracciato il giovane di Scicli, Giuseppe Cannata, 25 anni, che si era reso irreperibile, facendo preoccupare la famiglia. Il 25enne è stato riconosciuto dai militari operanti a Modica al terminal autolinee del piazzale Falcone Borsellino (foto) su un autobus diretto a Catania. Lo studente, trovato in buona salute, è stato accompagnato in caserma dove ai militari intervenuti ha spiegato i motivi del suo gesto, riguardanti la propria sfera personale. Il suo rintraccio è stato comunicato ai familiari che hanno riabbracciato il ragazzo.

La Prefettura di Catania aveva diramato il piano di ricerche a seguito della denuncia alla questura etnea presentata lo scorso 11 luglio dai genitori perché il figlio, studente universitario fuori sede e residente nel capoluogo etneo, non aveva più dato sue notizie.