Tragedia Vittoria: gravissimo l’altro ragazzino investito, perde le gambe

Tragedia Vittoria: gravissimo l’altro ragazzino investito, perde le gambe

E’ ricoverato a Messina in gravissime condizioni il ragazzino di 12 anni ferito nella tragedia di giovedì sera a Vittoria costata la vita al cuginetto di 11 anni. Il 12enne è stato trasferito in elisoccorso nel reparto di rianimazione pediatrico di Messina, dopo essere stato sottoposto in nottata a un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni cliniche sono disperate. Il piccolo, così come il cuginetto morto sul colpo, ha avuto tranciate di netto entrambe le gambe dal suv piombato ad alta velocità mentre i 2 stavano giocando nei pressi dell’uscio di casa in via IV Aprile, in un tratto di strada abbastanza stretto tra via Ancona e via Gaeta. L’auto ha travolto i 2 bambini senza concedergli scampo.

I 2 cuginetti, che sono figli di altrettanti fratelli, frequentavano l’istituto comprensivo “Portella della Ginestra” di Vittoria. Scene di disperazione si sono registrate da parte dei familiari dei 2 bambini davanti casa e in ospedale. Ora la vita del 12enne resta appesa ad un sottile filo.

Nella foto in alto il luogo dell’incidente mortale in via IV Aprile a Vittoria