Non si ferma all’alt e sperona una volante: arrestato un 32enne

Non si ferma all’alt e sperona una volante: arrestato un 32enne

Non si ferma all’alt e sperona una volante: alla luce di tutto ciò la polizia ha arrestato un 32enne marocchino, regolare sul territorio nazionale, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è accusato di resistenza a pubblico ufficiale. Il 32enne, al volante della sua auto in piena notte, non si era fermato all’alt dei poliziotti, che avevano istituito un posto di controllo in piazza Sorelle Arduino a Scoglitti. Il 32enne aveva repentinamente invertito il senso di marcia e i poliziotti si erano quindi messi all’inseguimento per le vie del centro. Il marocchino in fuga aveva imboccato diverse strade in senso di marcia vietato, con grave rischio per l’incolumità delle persone e degli altri automobilisti.

Per fortuna, nonostante le numerose persone che nel periodo estivo popolano la frazione balneare, nessuno è rimasto ferito. Nel corso dell’inseguimento l’uomo non ha esitato a speronare l’auto della polizia per cercare di buttarla fuori strada. Dopo una lunga corsa, l’auto in fuga si è alla fine fermata ed il guidatore aveva tentato di dileguarsi a piedi, prima di essere raggiunto ed arrestato. L’auto è stata sequestrata in quanto priva di copertura assicurativa. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato dunque sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.