Tenta di aggredire la sua ex davanti alle figlie e i poliziotti: arrestato

Tenta di aggredire la sua ex davanti alle figlie e i poliziotti: arrestato

Prima tenta di aggredire la sua ex, poi si scaglia contro gli agenti intervenuti in soccorso della donna: si tratta di un 25enne rumeno che è stato arrestato dalla polizia. La lite familiare era scoppiata in casa della coppia, dove si erano recati gli agenti. L’uomo era riuscito ad entrare nell’abitazione e, alla presenza delle figlie minorenni, aveva tentato di aggredire la donna. Solo l’intervento dei poliziotti ha impedito il peggio. Gli agenti, nel tentativo di bloccare l’uomo, sono stati aggrediti da quest’ultimo con testate e pugni, prima di essere bloccato ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Entrambi gli agenti, a causa dell’aggressione subita, hanno riportato lesioni guaribili in una settimana.